Università

universita-romolo-hospital-01.jpg

La Casa di Cura Romolo Hospital è inserita da alcuni anni nella Rete Formativa della Scuola di Specializzazione di Urologia dell’Università Magna Graecia di Medicina di Catanzaro, diretta dal Prof. Rocco Damiano e, a partire dall'anno accademico 2016/2017 e per tutta la durata di cinque anni del corso di studi di specializzazione, finanzia un contratto di formazione specialistica, contribuendo così ad aumentare i posti di specializzazione disponibili presso tale Scuola.

Nell’ambito di tali rapporti, il Romolo Hospital, quale “Struttura Collegata e Completare” della Scuola di Specializzazione di Urologia, è risultata idonea ed attrezzata per l’organizzazione e la realizzazione di attività di formazione professionale specialistica nell’area medica di pertinenza della Scuola, nonché dotata di risorse assistenziali e socio-assistenziali adeguate allo svolgimento delle attività professionalizzanti, secondo gli standard individuati dall’Osservatorio Nazionale della Formazione Medica Specialistica.

L’Università di Catanzaro ha scelto la Casa di Cura Romolo Hospital in quanto centro di eccellenza nella cura e terapia delle malattie urologiche con speciale riferimento alle tecniche chirurgiche e diagnostiche praticate presso la stessa struttura.

I medici specializzandi, nell’ambito di tali rapporti, hanno la possibilità pertanto di completare la propria formazione attraverso attività mediche, assunzione di compiti assistenziali ed esecuzione di interventi con autonomia vincolata alle direttive dei Tutor aziendali.

Inoltre, il Romolo Hospital ha in essere, sempre con dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, una convenzione quadro nelle discipline di riferimento di tirocini di formazione ed orientamento al fine di favorire momenti di alternanza tra studio e lavoro e di agevolare le scelte professionali degli studenti mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro attraverso iniziative di tirocini pratici e stages in azienda.

La scelta di Romolo Hospital di operare, in partenariato con il sistema accademico, nel campo dell’Alta Formazione riveste un primario valore strategico favorendo nuove sperimentazioni didattiche e di ricerca oltre che nuove competenze nell’offerta di formazione d’eccellenza dedicata a risorse umane di elevato potenziale.

Un percorso quello intrapreso dalla Casa di Cura che risulta ormai strutturato in un’area aziendale dedicata, dotata di personale qualificato e di innovativi applicativi e piattaforme didattiche telematiche direttamente collegate, attraverso tecnologie OR1 Storz, con le sale operatorie che consentono agli operatori coinvolti di seguire direttamente (oltre che a distanza) gli interventi chirurgici.

Le attività della Scuola di Specializzazione concorrono infine, oltre che ad innalzare il valore scientifico dell’offerta sanitaria specialistica, a sostenere l’inserimento professionale in azienda di personale medico altamente qualificato.